Trados Studio 2021 – Level 2

Il nuovo programma di formazione di Trados Studio

Il 1° febbraio 2022 è stato lanciato ufficialmente a livello mondiale il nuovo programma di formazione di Trados Studio. A differenza del ciclo precedente, il nuovo percorso, suddiviso in tre livelli, non distingue tra formazione dei traduttori e formazione dei project manager, ma in tutti i corsi vengono presentate entrambe le prospettive di lavoro. Inoltre la componente terminologica è inserita in tutti i livelli e non più relegata a un unico corso ad hoc.

Già a partire dal livello 1 sono stati introdotti alcuni temi di grande rilevanza come l’integrazione della traduzione automatica e l’uso del nuovo servizio cloud-based Trados Live. Infine, i workshop sono più compatti e ogni livello si conclude in una singola giornata.

Trados Studio 2021 – Level 2

Questo corso è indirizzato a traduttori che hanno seguito il corso “Trados Studio 2021 – Level 1” o che hanno comunque una qualche familiarità con l’applicazione. Il corso si svolgerà in italiano.

Docente

Claudia Lecci (biosketch).

Data e durata

24 giugno 2022, dalle 9:45 alle 16:15.

Durata totale del corso: 6 ore.

Luogo

Il workshop si svolgerà presso il Laboratorio di Terminologia e Traduzione Assistita del DIT.Lab, come raggiungerci.

Sarà possibile partecipare sia in presenza che online tramite la piattaforma Microsoft Teams.

Prerequisiti

Aver seguito il corso “Trados Studio 2021 – Level 1” o avere comunque conseguito un livello di competenza equivalente nell’uso di Trados Studio 2021.

Trados Certification

Il corso affronta la maggior parte dei temi richiesti per l’esame di certificazione “Trados Certification – Level 2”. Partecipando al corso si avrà diritto a:

  • iscrizione all’esame di certificazione del livello “Trados Certification – Level 2”
  • tutti i materiali didattici necessari per il completamento dell’esame

L’esame di certificazione si svolge online sul sito di Trados ed è un test con risposte a scelta multipla che si può sostenere in totale autonomia quando lo si ritiene più opportuno, ma in ogni caso non contestualmente al corso. Non ci sono vincoli né riguardo alla data, né riguardo alla sede di svolgimento.

Argomenti trattati durante il corso

  • Reviewing translated documents:
    • Reviewing translations in Studio while tracking changes
    • Accepting and rejecting changes
    • Adding comments to the target segments
    • Exporting translations for review outside of Studio by converting the Studio file into a bilingual MS Word document
    • Importing changes made by external reviewers in MS Word into Studio to update your TM with the reviewed target content
  • Terminology verification and quality assurance
    • Configuring QA Checker, for example, length verification, word list and punctuation checks, etc. to avoid mistakes during translation
    • Configuring Terminology verifier, for example, to check for the use of forbidden terms
    • Pointing out and correcting mistakes during translation
    • Applying the verification to a fully translated document to support your review processes
  • Using Neural Machine Translation (NMT) in Studio
    • Translating even faster by integrating NMT into your processes
    • Fine-tuning the lookup behavior when using NMT
    • Leveraging NMT as an AutoSuggest source to retrieve useful terms and phrases
    • Further automation by applying NMT when pre-translating project files
    • Editing files that have been pre-translated with NMT
  • Working with project packages (translator and project manager perspective)
    • What are project packages: overview of package-based workflows
    • Project managers’ perspective
      • Creating packages from a project
      • Including linguistic resources as reference for translators (TMs and termbases)
      • Configuring verification settings to be used by the translators
    • Translators’ perspective:
      • Opening a project package
      • Changing package settings, for example, adding your own machine translation provider
      • Translating the package files
    • Delivering the return package
    • Project managers’ perspective:
      • Opening a return package and importing the translated files into the project
  • Aligning Files
    • About alignment: enriching your TM with previously translated content
    • Aligning a single file pair, for example, an English source document with its French translation
    • Reviewing, editing, and correcting the alignment result
    • Importing the alignment result into your TM
    • Using the aligned content from the TM when translating

Quote d’iscrizione

Crediamo nel valore della condivisione delle esperienze e della formazione in presenza, in particolare per i corsi che comprendono una forte componente pratica. Pertanto abbiamo deciso di andare in controtendenza e incentivare la partecipazione on-site offrendo una tariffa agevolata riservata e coloro che decideranno di seguire il corso presso la nostra sede.

  • quota intera: €250 per la partecipazione online o €220 per la partecipazione in presenza
  • quota ridotta (vedi convenzioni): €200 per la partecipazione online o €170 per la partecipazione in presenza
  • quota interni: contattateci (riservata a dottorandi e docenti del DIT)

Iscrizioni

Gli studenti attualmente iscritti ai corsi di laurea del DIT non possono partecipare.

Il numero di posti è limitato: ciascun iscritto avrà un computer a propria disposizione.

Chiusura iscrizioni: 20 giugno 2022.

Iscriviti