Vi diamo il benvenuto al

LABTERM

Il Laboratorio di Terminologia e Traduzione Assistita, anche conosciuto  come Laboratorio di Terminologia, o LabTerm, fa parte del Dipartimento di Interpretazione e Traduzione (DIT) dell’Università di Bologna. Il nome identifica un laboratorio informatico moderno, di piccole dimensioni ma ben equipaggiato, immerso nel parco del Campus di Forlì. Ma il LabTerm è soprattutto un gruppo di persone, impegnate nella didattica, ricerca e formazione continua per professionisti e aziende sui temi delle tecnologie per la traduzione e per il trattamento del linguaggio: dalla creazione e consultazione di corpora, alla gestione della terminologia, alla traduzione assistita e automatica.

News, eventi e curiosità

Scopri i prossimi eventi e le news del LabTerm

news
1 novembre 2022
Storia del termine Scientist
Progetto TerMe More

Il nostro viaggio attraverso l’origine dei termini ci porta oggi nel Regno Unito e, nello specifico a Cambridge, dove William Whewell, Master del Trinity College, conia nel 1834 il termine scientist, preferendolo ad alternative quali Natural Philosopher, Cultivator of science, o Man of Science (Ross 1962; Miller 2017). Al tempo Whewell, professore di mineralogia e appassionato di linguaggio scientifico, era coinvolto, come altri esperti, quali Michael Faraday o Charles Darwin, nella discussione internazionale sulla formazione di termini scientifici e, in particolare, di un termine che definisse colui che si occupa di scienza (Ross 1962).  Leggi altro…

jars-1853439
news
1 settembre 2022
Storia del Ginseng
Progetto TerMe More

Il nostro racconto di storie di terminologia prosegue oggi con la scoperta di un termine che, originario della Cina, è oggi largamente in uso anche nel nostro continente: Ginseng. L’origine del termine è legata alla forma dell’oggetto a cui questo è associato nella realtà, ossia una radice. In questa occasione, ci piacerebbe riflettere, in particolare, proprio sulla relazione che esiste in terminologia tra concetto, termine e oggetto nel mondo reale, e su come questi si influenzino reciprocamente nel corso del loro processo di formazione, e anche oltre. Leggi altro…

workshop
24 giugno 2022
Trados Studio 2021 - Level 2

Il 1° febbraio 2022 è stato lanciato ufficialmente a livello mondiale il nuovo programma di formazione di Trados Studio. A differenza del ciclo precedente, il nuovo percorso, suddiviso in tre livelli, non distingue tra formazione dei traduttori e formazione dei project manager, ma in tutti i corsi vengono presentate entrambe le prospettive di lavoro. Inoltre la componente terminologica è inserita in tutti i livelli e non più relegata a un unico corso ad hoc.

Già a partire dal livello 1 sono stati introdotti alcuni temi di grande rilevanza come l’integrazione della traduzione automatica e l’uso del nuovo servizio cloud-based Trados Live. Infine, i workshop sono più compatti e ogni livello si conclude in una singola giornata. Leggi altro…

news
1 giugno 2022
Storia della Trave: da poutre a putrella
Progetto TerMe More
Il nostro viaggio attraverso i termini ci porta oggi in Francia, alla scoperta di uno dei tanti elementi architettonici, il cui nome ha avuto origine nel mondo animale. Nello specifico, questo contributo vorrebbe riflettere sull’importanza dei concetti in terminologia, identificati con termini diversi, a seconda dell’ambito di utilizzo. Più che la storia di un termine, vi proponiamo quindi la storia di un concetto che, nato in un campo semantico, è stato trasportato in un altro. Leggi altro…

La nostra storia

Fin dall’inizio delle nostre attività nel 1996, con il progetto Linguaggi e Attività Produttive, abbiamo sempre promosso la cooperazione con il mercato del lavoro. Abbiamo stabilito accordi e collaborazioni con agenzie di traduzione, associazioni, enti pubblici e aziende di tutta l’Italia e dell’Emilia Romagna in particolare (tra cui Aprilia, Ferragamo, Ferrari, Luxottica).

Ma il LabTerm è molto di più

Chi siamo

Vi invitiamo a conoscere il team del LabTerm

Silvia Bernardini si è laureata in traduzione a Forlì nel 1997. Dopo un breve periodo nel Regno Unito, durante il quale ha conseguito un master presso l’Università di Cambridge, è tornata a Forlì… Leggi altro…

Adriano Ferraresi si è laureato nel 2007 in Traduzione settoriale e per l’editoria presso l’Università di Bologna e nel 2012 ha conseguito il dottorato di ricerca in “Inglese per scopi speciali” all’Università di Napoli Federico II. Leggi altro…

Claudia Lecci si è laureata nel 2007 in Traduzione settoriale e per l’editoria presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori dell’Università di Bologna (ora Dipartimento di Interpretazione e Traduzione – DIT).  Leggi altro…

Beatrice Ragazzini ha conseguito nel 2020 la Laurea Magistrale in Specialized Translation presso il Dipartimento di Interpretazione e Traduzione dell’Università di Bologna, Campus di Forlì.   Leggi altro…

Eros Zanchetta si è laureato in Interpretazione di Conferenza ed ha conseguito successivamente un dottorato di ricerca in Lingue, Culture e Comunicazione Interculturale presso l’università di Bologna. Leggi altro…

Risorse

Scoprite gli strumenti e risorse a disposizione del LabTerm

Una lista di risorse linguistiche (prevalentemente gratuite) che include dizionari, glossari/termbase specialsitici e corpora. Leggi altro…

Alcuni degli strumenti e delle risorse che sono stati sviluppati al LabTerm. Leggi altro…

Collaborazioni

Abbiamo lavorato con

Le attività formative proposte dal LabTerm per privati, studenti e aziende. Leggi altro…

I nostri servizi per le aziende e sulle nostre possibilità di collaborazione. Leggi altro…

Le proposte del LabTerm dedicate a studentesse e studenti del DIT e non. Leggi altro…

Scriveteci

Potete scriverci per rimanere in contatto con noi!

Restiamo in contatto

Ci farebbe piacere tenervi aggiornati sulle attività del LabTerm! Per non perdere nessuna novità sul LabTerm, iscrivetevi alla nostra mailing list!

Come raggiungerci

Scoprite dove trovare il LabTerm a Forlì!