Tipologie di tirocinio

Esistono tre tipologie principali di tirocinio (chiamati anche stage):

  1. curriculare, lo stage obbligatorio
  2. avanzato, finalizzato all’elaborazione della tesi di laurea
  3. formativo, post-laurea, retribuito

Curriculare

È un requisito obbligatorio per ottenere la laurea magistrale in traduzione o interpretazione e offre agli studenti l’opportunità di confrontrasi con il mondo del lavoro e di affinare ea competenze acquisite nel corso degli studi. Questo tipo di tirocinio ha una durata di 100 ore, corrispondenti a 4 CFU/ECTS.

Per maggiori informazioni fate riferimento al sito web principale.

Avanzato

Si tratta di un tirocinio non obbligatorio della durata di 300 ore, corrispondenti a 12 CFU/ECTS extra. È specificatamente mirato a fornire agli studenti l’esperienza necessaria alla stesura della tesi di laurea magistrale e prevede sia lavoro in-house presso la sede dell’azienda, sia lavoro autonomo a casa (con la supervisione dell’azienda). I tirocini svolti nell’ambito del programma Language Toolkit fanno parte di questa categoria.

Formativo

Questo tipo di tirocinio è destinato ai neolaureati (fino a 12 mesi dalla laurea) dei corsi di laurea magistrale in Traduzione Specializzata e in Interpretazione. Può durare da 3 a 6 mesi e prevede anche un contributo economico (l’importo esatto varia da regione a regione). Questa tipologia di tirocinio permette agli studenti di acquisire esperienza pratica nel mondo del lavoro e di condividere le loro conoscenze e competenze con l’azienda.

Per maggiori informazioni su qualsiasi tipologia di tirocinio contattare Cinzia Postacchini (Ufficio Tirocini e Placement): cinzia.postacchini@unibo.it